www.carlodelli.com

Banner

Notizie

Notizie flash

2019...  anno contrassegnato soprattutto dalla ristrutturazione di un grande immobile che sarà la mia factory e gallery !!! A Livorno...

maggio Finalmente "professore" all'Università, "Fotografare la diversità, dalla Natura alle Persone" nell'ambito di un Corso di aggiornamento per Ingegneri, alla facoltà di Ingegneria di Pisa

marzo Nuova Conferenza "Bellezza, Fotografia e Spiritualità" organizzata da A.M.M.I. all'hotel Duomo di Pisa

febbraio  Inzio una collaborazione stabile con il magazine "Camera Chiara"

2018

dicembre Conferenza nell'ambito di Evolution Day sul rapporto tra Immaginazione Creativa e Fotografie.

ottobre Tra le mie varie conferenze segnalo una PRIMA assoluta: "FOTOGRAFIA e SPIRITUALITA' - Fotografare in comunione con l'Universo" a Campi Bisenzio

ottobre Mostre "San Rossore" e la novità "IL RAPIDO CONFINE" nel bellissimo Chiostro di Cennano, a Montevarchi

settembre Mostra NEW MAYIM nell'ambito di FotoincontriOFF a Bibbiena

maggio Dopo due anni sabbatici: Collettiva nella Galleria milanese QUINTOCORTILE, dal titolo Figurativastrattivo nell'ambiìto del FOTOFESTIVAL, con l'opera unica "Ordinary wonder".

aprile 4° incontro di "Carlo Delli . CREATIVE LIFE" a Marina di Carrara organizzzato dal Circolo Fotografico Apuano

aprile Conferenza per la chiusura del Corso di Fotografia di Roberto Evangelisti al CRDU dell'Università di Pisa

marzo Conferenza "Ricerca, reportage, street photography o foto singola...in pratica" a Calci organizzata da IL GRUPPO

febbraio Collettiva d'Arte  "Più di trenta" , Studio Gennai, Pisa.

febbraio Conferenza "Ricerca, reportage, street photography o foto singola...in pratica", presso il Circolo Fotografico San Giorgio di Albenga SV

2017

giugno Nella splendida cornice della Certosa di Calci sono relatore al workshop "Fotografare il comportamento animale"

giugno Interessante e proficua presentazione del mio libro "... nelle nostre ossa" presso la Coop di Porta a Mare a Pisa!!

maggio Serata di Creative Life a Campi Bisenzio, su invito del grande Giorgio Tani presso il Gruppo fotografico IDEA VISIVA

maggio Sono relatore alla Gionata di Studio "Piante e animali" alla Facoltà di Agraria di Pisa

aprile Con grande piacere sono stato invitato a Firenze dal fotoclub IL CUPOLONE per una serata su fotografia e poesia.

marzo Davvero molto interessante il convegno su Astrattismo e Natura a Palazzo Vitelli a Pisa, che mi ha visto tra i relatori.

febbraio 100° conferenza!!!  Presso il Circolo FotoCineGarfagnana, a Castelnuovo Garfagnana, "INCONTRO CON l'AUTORE-CARLO DELLI"

a gennaio è uscito il mio Ebook, che è anche un AUDIOLIBRO, "...sulle nostre ossa", che racconta una breve ma intensa storia in liriche e fotografie. Lo trovate su www.intrecciedizioni.it o su Ibook dell'Apple Store.

11 novembre 2016: I° incontro Carlo Delli . creative life , Pisa, via Valgimigli 1

22 aprile 2016: sono relatore all'incontro-dibattito su "Etica e atto fotografico oggi" alla Scuola Superiore S.Anna di Pisa.

Marzo 2016: la mia opera "La Terra non ci guarderà mai", appositamente creata per il tema "Il cinema e lo sguardo degli altri" è esposta al MAM - Museo Arte Moderna - di Cosenza.

Dal 26 settembre al 18 ottobre 2015 ho esposto un dittico di Fotografie e FotoScultuRes al Museo di Arte Contemporanea Carà di Muggia-Trieste.

New York !!! Dal 21 maggio al 3 giugno 2015 esposizione di fotografie e fotosculture della serie "Mari" nella bella ONISHI Gallery nel quartiere artistico di Manhattan, Chelsea, comprese nella mostra "The vibrancy of being human".

Aprile 2015: impegnativo SOLO STAND alla Fiera M.I.A. , Milan Image Art, insieme alla Galleria Spaziofarini6 di Milano.

Aprile 2014: emozionante mostra personale nella Galleria 10.2! International Research Contemporary Art di Milano, curata da Gigliola Foschi, con le fotografie de I racconti di Mayim e il Video IO sono molto più di mayim n°1.

Dal 21 dicembre 2013 al 30 marzo 2014 la mia mostra "Dell'acqua e della luce" nelle due grandi sale del secondo piano di Palazzo Lanfranchi a Pisa. 24 fotografie in grande formato tra cui le 10 inedite di "IN UTERO".

Nell'agosto 2013 una mia opera e un mio testo poetico alla collettiva Luci e ombre - Tornare @ Itaca a Grimaldi, in Calabria. La mostra è replicata a Milano in novembre-dicembre.

Nel giugno 2013 ho partecipato alla collettiva "Natura permanente e la Cura - l'acqua, l'aria" a Palazzo Pirola a Gorgonzola, con testi di Eleonora Fiorani, con le opere Mare n°3 e Mare-fuori serie n°1.

Nel maggio 2013 sono stato presente alla collettiva "Shop_Les jeux d'amour" nella Galleria OSTRAKON di Milano, con un'opera di FotoSculptuRes in vetro, fotografia, legno e resina, della serie "Nell'ora che mi conosci".

Novembre 2012: per la seconda volta sono all'evento "ARTISTA DI LIBRO" alla Galleria 10.2! di Milano con l'opera "...sulle nostre e sulle vostre ossa".

Il 24 maggio 2012 ho presentato il mio libro d'arte "Trattato sull'apparizione delle lettere e delle immagini" nella galleria DIE MAUER a Prato, insieme al prof. Massimo Mussini.

Aprile-agosto 2012: due mie opere della serie "I racconti di Majim" - in formato 66x100cm sotto plexiglass - alla mostra "Acqua è energia" all'Acquario Civico di Milano nell'ambito di PhotoFestival 2012.

L'evento-mostra ARTISTA di LIBRO mi ha visto tra gli 8 partecipanti alla Galleria 10.2! di Milano. Il vernissage, sabato 8 ottobre 2011, è stato molto positivo!

Il 10 giugno 2011 ho presentato all'SMS di Pisa il mio libro fotografico NATURA di S.ROSSORE-CREAZIONI. Tanta gente, tanti fotografi, tanti amici! davvero una serata emozionante, grazie a tutti!

Nel maggio 2011 è stata aperta nella sede milanese della Galleria 10.2! International Research Contemporary Art la mia mostra "Fotocreature DigOut", curata da Lorella Giudici e Denis Curti.

Febbraio 2011: ho partecipato alla Fiera d'Arte AFFORDABLE ART FAIR - MILANO www.affordableartfair.com come artista della Galleria milanese 10.2! International Research Contemporary Art !! www.diecipuntodue.it

Il 29 gennaio 2011 si è tenuto l'evento CARLODELLI - POESIA, FOTOGRAFIA e IMMAGINE nell'Aula Magna del S.Anna a Pisa, con Bob Evangelisti, Athos Bigongiali e Pierantonio Pardi

Una mia opera è stata presente all'evento "TUTTO IN UNA SCATOLA... D'ARTISTA" nella Biblioteca di Filosofia e Storia, a Pisa, dal 2/10 fino al 31/12/2010

Nel luglio e agosto 2010 si è tenuta la mostra I racconti di Majim e altre storie nei grandi spazi dello STUDIO GENNAI di PISA.

Dal 14 al 27 maggio 2010 ho tenuto la mostra FOTOCREATURE-INSIDER EXPOSITION nel bellissimo spazio dello Studio d'Arte Pucci a Pietrasanta.

Dal 17 aprile fino al 18 maggio 2010 mostra personale "MAJIM-Fotocreature" all'SMS in San Michele degli Scalzi a PISA, nell'ambito de "IL FUTURO DELL'ACQUA".

12/2009 La FIAP mi ha conferito la sua massima onereficenza: MAESTRO FIAP.

11/2009 E' nato il "TRATTATO sull'APPARIZIONE delle IMMAGINI e delle LETTERE", una edizione speciale in due tirature limitate del mio ultimo libro di poesie.

11/2009 Col progetto FOTOCREATURE DIG-OUT sono uno dei 24 finalisti del XIII Premio Internazionale MASSENZIO ARTE a ROMA. (vedi www.massenzioarte.it).

07/2009 E' terminata il 23 luglio una mia mostra nel bellissimo ambiente SPAZIO81-MORE a Milano. Si può vedere nella sez. MOSTRA MILANO 2009 nel mio sito principale (www.fotocreature.com)

07/2009 Ho realizzato una foto per la copertina del disco "Sorry but I feel so bad" del gruppo rock "The Blacklies": vedere su www.theblacklies.com.

15 maggio 2009: sono stato presente al Circolo fotografico LE GRU di Valverde (Catania) alla inaugurazione di una mia mostra con un interessante dibattito. Grazie agli amici siciliani!!

11/2008 Un mio ritratto in b/n del poeta Alberto Caramella è sulla copertina del doppio CD "Il soggetto è il mare" con musiche di Gianmario Liuni e testi di Alberto Caramella

Patagonia, ghiacciai

 

 

 

 

 


Il viaggio in Patagonia è stato il primo viaggio della mia seconda vita fotografica, quando ho cominciato a cercare di andare oltre la documentazione. Era il 1993 e l’accecante bellezza dei ghiacci è stata una vera sorpresa.

Ci sono tre principali modi di vedere i ghiacciai in Patagonia. Le 13 foto iniziali si riferiscono alla prima: in battello, partendo da El Calafate. Sul lago Argentino si godono grandiosi paesaggi fatti di contrasti tra rocce, acqua e ghiacci. Si arriva fin sotto i ghiacciai Onelli, Upsala e Spegazzini e si naviga tra i molti iceberg di ogni dimensione, da uno a decine di metri, con colori incredibili, dal bianco assoluto al nero profondo passando da tutte le sfumature del blu. Questa gita comprende anche una piccola passeggiata a terra.
Nelle altre 8 foto ho colto la seconda opportunità da non perdere: andare in auto fino al famoso Perito Moreno e poi girare a piedi lungo il suo lunghissimo fronte. Merita di stare qui un’intera giornata e una delle cose più interessanti e sorprendenti sono i rumori: alcuni vengono dall’interno del ghiacciaio in movimento e sono pressoché indescrivibili, poi ogni tanto cadono nell’acqua enormi blocchi di ghiaccio (ne ho visti cadere 6 in una giornata) e con grande frastuono, (considerate che il fronte del ghiaccio è alto 60-70 metri!) mentre piccoli distacchi che cadono direttamente nel lago danno sorprendentemente un rumore ancor più forte, come di una fucilata. Ci sono poi tutta una serie di distacchi e di rumori particolari che precedono la caduta di un grande blocco, segni che in una giornata ho imparato a riconoscere ed è per questo che sono alla fine riuscito a fotografarne due in tutta la loro sequenza (di ognuno potete vedere due immagini).
La terza maniera (che per ora non ho fatto) è di prendere una guida e fare trekking sulle montagne e sugli stessi ghiacciai. Ci sono gite facili di un giorno come di una settimana o più, oppure potete girare a piacimento e se ci riuscite potete anche scalare il Cerro Torre (auguri!).
I ghiacciai arrivano a quote molto basse (il lago è soltanto a circa 300 metri sul livello del mare) e quindi sono eccezionalmente circondati da foreste che nelle immagini, dato il grande contrasto di luce, appaiono a volte praticamente nere. Era fine febbraio e col sole senza vento si stava in maglietta, salvo coprirsi bene in caso di nuvole o brezze. Le foto sono fatte in giornate diverse e comunque la luce qui cambia molto velocemente, quindi il colore dell’acqua e del ghiaccio varia molto anche in pochi minuti e senza sole tutto si spegne. L’acqua inoltre in molte zone è lattiginosa (“agua de leche”) per le microparticelle “macinate” dai ghiacciai che vi stanno in sospensione.
Uno dei posti più belli del mondo per chi ama le forme e “tutti i colori del blu”.

Come sempre originali su pellicola invertibile a 50 ASA. Niente filtri e inoltre è stato il viaggio dove ho usato meno il cavalletto, dato che non si poteva ovviamente usare in battello e neanche davanti al Perito Moreno dove era importante essere pronti a inquadrare velocemente là dove il ghiaccio si muoveva.

 
TORNA ALLA HOME - © 2008 carlodelli.com - Tutti i diritti riservati